Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su
altro dominio e con un altro nome.

lunedì 22 dicembre 2014

SPAGHETTI AL PROFUMO DI SPECK E SQUACQUERONE DI BARZETTI



Questa ricetta è di Sergio Barzetti….  Io lo un po' modificata, non avevo lo speck Alto Adige IGP, ma quello nostrano e lo squacquerone… I  miei l’hanno apprezzata ugualmente). Qui c'è la ricetta originale.   La Prova del Cuoco

Ingredienti per 3 persone:
250 g di spaghetti
200 g di squacquerone (io ho messo lo stracchino)
100 g di speck
100 g di pane di grano duro
100 g di formaggio grattugiato
1 arancia non trattata
2 cucchiai di burro
2 foglie di alloro
sale

Procedimento
Frullare il pane grossolanamente con il formaggio , posizionare in una teglia foderata con carta forno, passare in forno a 160°C per circa 8 minuti, lasciar raffreddare e sgranare.
Lessare gli spaghetti in una casseruola con abbondante acqua salata e profumata con la scorza di un arancia e due foglie di alloro.
Spremere le arance e tenerne da parte il succo, in una padella mettere il burro, unire lo speck tagliato finemente e farlo diventare croccante a fuoco medio, sfumare con il succo dell’arancia, scolare gli spaghetti al dente e unirli allo speck, lasciare cuocere per tre minuti, togliere dal fuoco e mantecare con lo stracchino, servire con una generosa spolverata di granella di pane e formaggio.










2 commenti:

  1. è una meraviglia,questo piatto di pasta,Marina!!il maestro Barzetti,ha colpito ancora!!bravissima,ti è venuta una meraviglia!!!un bacione,carissima ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli, Bonci e Barzetti sono fantastici!! :D

      Elimina

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)