Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su
altro dominio e con un altro nome.

domenica 11 gennaio 2015

RISOTTO AL MELOGRANO


Ricetta vista sul blog di "Chicco di mais". http://blog.giallozafferano.it/ilchiccodimais/risotto-al-melograno-ricetta-raffinata/#comment-12378 .

Ingredienti per 4 persone:
360 g di riso
1 melograno maturo
150 g di robiola
¼ di cipolla
½ bicchiere di vino bianco
Brodo vegetale qb
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale

Procedimento
Per preparare il risotto al melograno, iniziate tagliando il melograno a metà e sgranate i chicchi con le mani (attenzione perché macchiano!). Raccoglieteli in una ciotola e mettetene pochi per volta nel bicchiere dello schiacciapatate. Tenetene da parte circa 4 cucchiai per decorare i piatti. Schiacciateli bene per spremerne il succo. In una pentola fate dorare a fuoco basso la cipolla tritata nell’olio. Unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. Salate leggermente, alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare per qualche minuto, finché non sentirete più l’odore del vino, quindi riabbassate la fiamma e unite un mestolino di brodo vegetale. Continuate a cuocere il riso per 6-7 minuti, mescolando sempre. Trascorsi questi minuti, aggiungete anche il succo di melograno, regolate di sale e mescolate bene. Continuate a cuocere il risotto al melograno per altri 6-7 minuti, finché il riso non sarà cotto, mescolando sempre e unendo altra acqua o brodo quando serve. Quando il riso sarà giunto a cottura, unite la robiola a pezzetti e mantecate il risotto al melograno per un minuto circa, finché la robiola non si sarà ben amalgamata al resto.  Spegnete il fuoco e fate riposare per un
minuto o due. Dividete il risotto nei piatti di portata e decorate con i chicchi di melograno tenuti da parte Servite il risotto al melograno subito.






Nessun commento:

Posta un commento

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)