Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su
altro dominio e con un altro nome.

martedì 31 marzo 2015

LA MIA COLOMBA

Queste 2 colombe l'ho preparate ben 2 anni fa 2013.... 😉 Ricetta presa dal blog di Giallo Zafferano Colomba di Pasqua devo dire che non sono venute male,😋 sono morbide.... solo che potevano esserlo un pò di più!!! 😜


Ingredienti per 2 stampi da 750 gr
Burro 250 gr
Limoni la buccia grattugiata di 1
Arance la buccia grattugiata di 1
Lievito di birra 12 gr
Arance candite candito 75 gr
Cedro 75 gr
Miele 50 gr
Latte fresco intero 180 ml
Vaniglia 1 bacca
Malto 1 cucchiaino (non l'avevo ho messo il miele)
Uova medie 6 tuorli
Sale 5 gr
Farina manitoba 550 gr
Zucchero 180 gr

Ingredienti per la glassa
Zucchero granella 50 gr
Mandorle intere e non spellate 50 gr
Zucchero a velo vanigliato 80 gr
Uova l'albume di 2
Mandorle farina 80 gr

Preparazione
La difficoltà di preparazione della colomba pasquale consiste nella sua lavorazione, che è piuttosto lunga e laboriosa; l’importante è non avere fretta per permettere all’impasto la giusta lievitazione.
PRIMO IMPASTO Sbriciolate il lievito in una ciotola ed aggiungete 50 ml di latte tiepido, il malto, 100 gr di farina. Impastate per bene e poi formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola coperta con pellicola in luogo tiepido (il forno spento con la luce accesa andrà bene) per almeno 30 minuti.


SECONDO IMPASTO Prendete l’impasto lievitato e impastatelo con 80 ml di latte tiepido e 100 gr di farina : dovrete ottenere un impasto morbido che lascerete lievitare nelle stesse condizioni di quello precedente per almeno 30 minuti.

TERZO IMPASTO Unite l’impasto lievitato a 150 gr di farina, 80 gr di zucchero, 50 ml di latte tiepido e lavorate l’impasto per almeno 15 minuti, poi unite 80 gr di burro ammorbidito, poco per volta fino al completo assorbimento dell’impasto. Quando avrete ottenuto una pasta elastica ed omogenea, formate una palla e mettetela dentro ad una ciotola coperta con pellicola trasparente e porrete nel forno spento con luce accesa per almeno 2 ore.


QUARTO IMPASTO All’impasto lievitato unite ora 5 gr di sale, 100 gr di zucchero, la vaniglia, la buccia degli agrumi grattugiata, 50 gr di miele e le uova, alternando l’aggiunta di 200 di farina; in ultimo aggiungete 170 gr di burro ammorbidito poco per volta. Impastate bene fino ad ottenere un composto liscio ed elastico, quindi in ultimo unite 75 gr di arancia candita a cubetti e 75 gr di cedro candito. Formate una palla e mettete a lievitare l’impasto in una ciotola capiente spennellata con del burro ammorbidito per circa 12 ore.

QUINTO IMPASTO Prendete l’impasto lievitato mettetelo su di una spianatoia e lavoratelo per qualche minuto, poi, adagiatelo nell’apposita forma di carta per colomba e lasciatelo lievitare fino al raddoppiamento del volume (almeno 3 ore). Nel frattempo preparate la glassa per la colomba: sbattete con i rebbi di una forchetta gli albumi dentro ad una ciotola, aggiungendo a mano a mano lo zucchero a velo e la farina di mandorle (o se preferite di nocciole tostate). Dovrete ottenere un composto denso che una volta messo sulla colomba non coli ai lati.
GLASSA:Ricoprite quindi la colomba e poi cospargetela con le mandorle e lo zucchero in granella.




2 commenti:

  1. Marina sei bravissima, un abbraccio e tanti auguroni, <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laurarosa, sei troppo gentile.
      Buona Pasquetta anche a te!! :*

      Elimina

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)