Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su
altro dominio e con un altro nome.

martedì 10 maggio 2016

CASARECCIE ALLO ZAFFERANO CON SALSICCIA E PHILADELPHIA

Girando in rete sono capitata in questo blog Quinto Peccato Capitale: Gola. Io l'ho un po' modificata, le ho sottolineate in rosso!

Ingredienti x 3
280 g di farfalle (casarecce)
zafferano
1 confezione di Philadelphia

1 cucchiaio di prezzemolo tritato per guarnire
80 g di prosciutto cotto a cubetti (2 salsicce)
30 g di parmigiano grattugiato al momento con un po’ in più per servire
Sale
Pepe nero
½ bicchiere di vino

Preparazione
Versare due cucchiai di acqua bollente sopra lo zafferano e lasciarlo in infusione per dieci minuti.
Spellare le salsicce e tritarle. Lasciate cuocere per 2 minuti, quindi girare e schiacciare ripetutamente con la forchetta, perché si disfi a pezzettini e possa cuocere uniformemente per altri 2 minuti, io l'ho sfumate con ½ bicchiere di vino. Mettere la philadelphia, il parmigiano e scaldare il tutto delicatamente, senza portare a bollore.
Aggiungere lo zafferano stemperato nell’acqua, aggiustare di sale e pepe e mescolare bene il tutto.
Nel frattempo, si sarà cotta la pasta in abbondante acqua salata.
Scolarla al dente e condirla con la sala.
Spolverizzare con il prezzemolo e servire con il parmigiano messo da parte.





Nessun commento:

Posta un commento

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)