Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su
altro dominio e con un altro nome.

domenica 9 ottobre 2016

RISO ALLA PESCATORA



Ingredienti per 3 persone
300 gr riso per risotti
200 gr di cozze
200 gr vongole
200 gr gamberetti
200 gr di seppioline
prezzemolo
½  bicchiere di vino
6 pomodorini o passata
1 spicchio aglio
Peperoncino qb.
Sale qb

Per il brodo
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota

Procedimento
Usare pure un misto mare surgelato già pronto per risotti  però che sia di prima scelta sceglietelo di buona marca , io prendo  quelli sfusi nei negozi di surgelati specializzati.
Per prima cosa preparare il brodo (finto) con sedano,carota e cipolla, fare andare per una mezz’ora.
Poi scongelare le seppie, cozze, vongole e gamberetti e sciacquarle bene, prendere una padella mettere ad imbiondire l’aglio con  l’olio extra vergine di oliva e il peperoncino, aggiungere il misto di mare.
Annaffiare con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciarlo evaporare un po’, aggiungere i pomodorini tagliati a metà o qualche cucchiaio di passata.
In una wok mettere un filo d’olio e versare il riso facendolo soffriggere in modo che si tosti leggermente, aggiungere il brodo e iniziare la cottura, proseguire aggiungendo mano mano un mestolo di brodo alla volta finché il riso lo assorbe.
A metà cottura aggiungere il misto di mare che è stato preparato precedentemente e completare la cottura aggiungendo sempre brodo.
Servite caldo con del prezzemolo tritato.





Nessun commento:

Posta un commento

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)