Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su un'altra piattaforma con un altro nome.

sabato 18 febbraio 2017

PIZZA CON I CARCIOFI DI BONCI




 
Impasto per la pizza


Ingredienti:
600 gr. di farina 00
320 gr. di acqua
7 gr di lievito di birra secco
10 gr di sale fino
2 cucchiai di olio
farina di semola per spianatoia
Carciofi
olio extravergine di oliva
sale q.b.
mentuccia
 
Preparazione  
La prima cosa da fare, per preparare la pizza rovesciata ai carciofi, è l'impasto. Prendiamo una ciotola, versiamoci la farina setacciata e l'acqua. Mescoliamo con un cucchiaio di legno finché il composto non diventi omogeneo. Uniamo lievito e l'ultima parte dell'acqua. Aggiungiamo il sale e riprendiamo a mescolare in modo energico. Dopo aver fatto riposare l'impasto per circa dieci minuti, versiamo un po' di farina su un piano e rovesciamoci l'impasto della pizza. Pieghiamolo in tre parti, secondo la
tecnica di Bonci.


Quindi disponiamo l'impasto e ripetiamo l'operazione. Rimettiamo l'impasto della pizza nella ciotola, dopo averla unta con un filo d'olio. Copriamo la ciotola con una pellicola e mettiamola in frigorifero a riposare per 24 ore. Togliamo l'impasto dal frigorifero, dovrà prendere la temperatura ambiente. Su un piano ricoperto di farina, posiamo l'impasto per lavorarlo al meglio. Dovremo stenderlo con le mani, senza utilizzare assolutamente il mattarello  schiaccerebbe le bolle della levitazione.

Procuriamoci una teglia della grandezza desiderata, e foderiamola con un pezzo di carta da forno, tagliare i carciofi fini in maniera regolare distribuirli senza lasciare spazi e conditi con olio e sale e sopra l'impasto della pizza.

Aggiungere della mentuccia.

 mettere del sale ed un goccio d’olio

Cuocere in forno preriscaldato ventilato a 250° per circa venti minuti.









2 commenti:

  1. che spettacolo,Marina!! ti è venuta bellissima e sicuramente sara' ottima!!un bacione carissima e serena domenica :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche stavolta non mi sono arrivate le notifiche di risposta del blog. ����
      Grazie Eli, hai ragione era ottima. ��
      Bonci non sbaglia un colpo.����

      Elimina

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)